Le perle Damiani

Gioielli con perle Damiani: perfetti nella loro unicità

Le perle Damiani, selezionate con quell'attenzione e quella cura che hanno reso questo marchio famoso in tutto il mondo, esibiscono un valore e una bellezza ineguagliabili, scelte accuratamente nei luoghi d'origine in base a criteri di eccellenza e qualità per creare gioielli con perle perfetti nella loro unicità. La perla, protagonista di storie e leggende e simbolo di armonia e sensualità, ha tramandato nel corso dei secoli il suo fascino intatto e suggestivo, profondamente legato all'intima personalità di una donna di cui ancor oggi scandisce i momenti più importanti della vita.

I gioielli con perle, infatti, costituiscono un intramontabile regalo elegante e di classe: dedicati alle donne che amano lo stile classico senza tempo, donano un'eleganza e una raffinata lucentezza. Indossare le perle Damiani significa portare con sé un po' di quella magia preziosamente generata e custodita dal mare. Tra le migliori creazioni della gioielleria Damiani, che esaltano il pregio e la lucentezza di queste pietre preziose organiche indossabili in ogni occasione.

La nascita della perla

La nascita di una perla è un evento davvero raro: un corpo estraneo si introduce all'interno del mollusco perlifero che, per proteggersi, per reazione naturale ricopre l'intruso di sottilissimi strati di madreperla, fino a farlo diventare una preziosa parte di sé: la perla. Le perle coltivate si basano sullo stesso principio naturale, se non con la differenza che il corpo estraneo viene introdotto da un'esperta mano che, al termine dell'operazione, restituisce il mollusco al mare, lasciando che la natura compia il miracolo.

Oggi il 99% del mercato è costituito da perle coltivate, molto simili alle perle naturali, secondo una tecnica di coltivazione messa a punto da Kokichi Mikimoto nei primi anni del 1900. Grazie all'accurata ed esperta selezione della gioielleria, solo una minima parte di queste perle è in commercio: le più preziose e qualitativamente impeccabili.

Varietà e provenienza delle perle Damiani

Le perle Damiani, differenziate per varietà e provenienza, offrono un vasto quanto affascinante assortimento in grado di soddisfare il gusto di ogni donna, sapientemente accostate dalle mani esperte degli orafi nella creazione di gioielli con perle dalla luminosità indefinibile.

Perle australiane, perle giapponesi e perle di Tahiti sono le denominazioni comunemente utilizzate per identificare le tre principali varietà, perle che Damiani seleziona accuratamente per i suoi gioielli più preziosi. Le perle australiane, famose per le loro notevoli dimensioni, che possono superare anche 20 mm di diametro, nascono lungo le coste australiane, nell'arcipelago indonesiano e in Birmania. I colori variano dal crema, al grigio argento, al bianco rosato. Le perle giapponesi sono le più conosciute e diffuse e fra le più belle al mondo grazie alla loro luminosità, risultato di un'iridescenza naturale. Le loro dimensioni sono generalmente comprese fra i 2 e i 10 mm e la loro colorazione può essere grigia, rosa, crema, dorata o verde. Le perle di Tahiti nascono negli arcipelaghi polinesiani e sono note per il fascino della loro colorazione che varia dal grigio chiaro al nero più intenso, con sfumature dai toni verdi, blu o bruni. Il loro diametro oscilla indicativamente tra i 9 e i 18 mm.

Parametri di valutazione delle perle

Per riconoscere il pregio dei gioielli con perle è importante osservare la combinazione di diversi parametri che ne determinano il valore: l'origine e la provenienza; la dimensione; il colore e la lucentezza; la forma e l'aspetto della superficie.

Esistono numerose "perle false", fabbricate artificialmente e interamente dall'uomo. Le perle d'imitazione possono essere riconosciute a occhio nudo: una superficie perfetta, la stessa tonalità di luce su ogni perla, la freddezza di un prodotto di serie. Per questo, l'operazione sostenuta dalla famiglia Damiani molti anni fa di divulgazione della conoscenza delle perle e di creazione di marchi affidabili ha costituito una delle prime forme di razionalizzazione del mercato.

La firma di una grande azienda, come nel caso delle perle Damiani, non può che conferire autorevolezza e sicurezza nell'acquisto di gioielli con perle di estrema qualità.